logo

 Almeida Costruzioni s.r.l. © 2019 Tutti i diritti riservati

 Almeida Costruzioni s.r.l.


certificazioneISO

Indirizzo:Piazza Castelnuovo n.35 (PA)

Email: info@almeidacostruzioni.com

Telefono:091/6522694

P.IVA:06321390822

 

Per maggiori informazioni:

info@almeidacostruzioni.com

LE NEWS

Logostrettositi

Le ultime notizie

17/04/2019, 15:27



Bonus-ristrutturazioni-2019:-requisiti,-spese-ammesse-e-come-richiederlo


 Bonus Immobili



Bonus ristrutturazioni 2019: guida completa alla detrazione fiscale del 50 per cento per i lavori di ristrutturazione edilizia, con spese ammesse, requisiti ed adempimento per richiedere il rimborso Irpef.

Bonus ristrutturazioni 2019: come funziona e chi può richiederlo?La detrazione per i lavori di ristrutturazione edilizia è uno dei bonus casa di maggior successo e consiste nella possibilità di beneficiare del rimborso Irpef del 50 per cento della spesa sostenuta, fino ad un massimo di 96.000 euro.Tutte le istruzioni sul bonus ristrutturazioni 2019 sono state recentemente fornite dalla nuova guida dell’Agenzia delle Entrate, che oltre a spiegare cos’è l’agevolazione e in cosa consiste, contiene l’elenco dei lavori ammessi in detrazione fiscale nonché le regole in merito agli adempimenti obbligatori.Tra questi, per alcune categorie di lavori effettuati, è obbligatorio inviare un’apposita comunicazione all’ ENEA.
Saranno interessati dall’adempimento, obbligatorio per beneficiare della detrazione del 50%, i lavori che comportano un risparmio energetico: l’obiettivo è quello di monitorare il risparmio conseguito. La comunicazione dovrà essere inviata entro il termine di 90 giorni dalla data in cui si sono conclusi i lavori.Oltre alla detrazione del 50 per cento, la guida dell’Agenzia delle Entrate analizza tutte le agevolazioni sulle ristrutturazioni edilizie che è possibile richiedere, dall’IVA agevolata fino alle detrazioni sugli interessi passivi sui mutui.Vediamo di seguito quali sono le agevolazioni previste per chi effettua lavori in casa e come funziona il bonus ristrutturazioni 2019, la detrazione Irpef del 50%.

Bonus ristrutturazioni 2019: cos’è e come funziona?

Per le spese sostenute dal 26 giugno 2012 e fino al 31 dicembre 2019 è possibile beneficiare del bonus ristrutturazioni, ovvero della detrazione fiscale del 50% ed entro il limite di 96.000 euro di spesa.
La detrazione per i lavori di ristrutturazione è disciplinata dall’art. 16-bis del Dpr 917/86, in cui è prevista la possibilità di detrarre in via ordinaria il 36% delle spese sostenute fino a 48.000 euro.Visto l’aumento al 50% prorogato fino al 31 dicembre 2019 è bene iniziare ad informarsi su come funziona il bonus per i lavori di ristrutturazione edilizia, di modo da sfruttare tutti i vantaggi previsti dalla legge.Quali sono i lavori di ristrutturazione che possono beneficiare dello sconto fiscale nel 2019? Cerchiamo di fare un po’ di chiarezza.In linea di principio l’agevolazione fiscale riguarda gli interventi per ristrutturare le abitazioni e le parti comuni di edifici residenziali situati nel territorio dello Stato e per quantificare la spesa sostenuta faranno fede i bonifici effettuati dal richiedente agevolazione per ogni unità immobiliare.


1

 

Scriviti alle nostre Newsletter

Bellezza e designed con tecnica di eccellenza

Create a website